Chiamaci! +39 089 2858984

Apis e la Generazione Z: Come Attrarre e Trattenere i Giovani Talenti nel Mercato del Lavoro

Noi di Apis, agenzia per il lavoro, svolgiamo un ruolo fondamentale nell’attrazione e nella gestione dei giovani talenti, in particolare della Generazione Z, nati tra il 1998 e il 2012. La Generazione Z, nota per la sua propensione a cambiare lavoro frequentemente, rappresenta una sfida significativa per i manager delle aziende. Essendo meno inclini a seguire i brand e più attenti a temi come l’ambiente, la sostenibilità sociale, la conciliazione vita-lavoro, la parità di genere e l’inclusione, questa generazione richiede un approccio lavorativo che rispecchi i loro valori.

Nel mercato del lavoro attuale, convivono quattro generazioni: i Baby Boomers (60-78 anni), la Generazione X (44-59 anni), i Millennials (27-43 anni) e la Generazione Z. Ciascuna di queste generazioni ha vissuto esperienze storiche e culturali diverse, influenzando i loro valori e approcci al lavoro. In particolare, Millennials e Generazione Z, cresciuti nell’era del boom tecnologico, hanno sviluppato un atteggiamento lavorativo fortemente influenzato dall’instabilità e dalla trasformazione costante della società.

Apis, in qualità di agenzia per il lavoro, si impegna a comprendere e rispondere alle esigenze specifiche della Generazione Z. Un recente studio di Great Place to Work Italia ha individuato le migliori aziende per questa generazione, basandosi su un campione di oltre 3.500 collaboratori appartenenti alla Gen Z. La classifica “Best Workplaces for Gen Z 2024” premia le aziende in cui la componente Gen Z rappresenta una quota significativa della popolazione totale, riconoscendo l’importanza di un ambiente lavorativo che valorizzi l’innovazione, la sostenibilità e l’equità.

Le aziende premiate si distinguono per l’alta soddisfazione dei loro dipendenti, con un Trust Index medio del 91% e un overall statement del 95%. Questo indica che i giovani lavoratori percepiscono un forte senso di appartenenza e benessere all’interno delle loro organizzazioni. Le aree tematiche valutate includono Credibilità, Rispetto, Equità, Orgoglio e Coesione, con la Generazione Z che apprezza particolarmente gli aspetti di socialità e il rapporto con i colleghi.

Apis gioca un ruolo chiave nel supportare le aziende a creare ambienti di lavoro che rispondano alle aspettative della Generazione Z. L’agenzia aiuta le imprese a implementare strategie efficaci per attrarre e trattenere questi giovani talenti, ponendo l’accento sulla flessibilità, la sicurezza psicologica e un forte senso di scopo lavorativo.

In sintesi, il successo di un’azienda nel trattenere la Generazione Z dipende dalla sua capacità di adattarsi ai cambiamenti e di creare un ambiente di lavoro che rispecchi i valori di questa generazione. Apis, con la sua esperienza e competenza, è un partner prezioso per le aziende che desiderano eccellere in questo ambito, contribuendo a costruire un futuro lavorativo sostenibile e inclusivo.

 

“Dati e informazioni utilizzate in questo documento sono stati tratti e adattati dall’articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore. Per ulteriori dettagli, si prega di consultare l’articolo originale al seguente link. Ecco le aziende che conquistano i giovani globetrotter – Il Sole 24 ORE

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Iscriviti per ricevere la newsletter

Iscrizione all’Albo Informatico Agenzie per il Lavoro, Sez. 1 – Prot. 0000140 del 27/10/2020

P.I.05673560651

Privacy Policy

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!

Sede Legale

Via Luigi Guercio 423

84134 Salerno

Tel. +39 089 2858984

Le nostre filiali
Certificazioni
I nostri partner
Whistleblowing
PDR